Modugno, la transizione ecologica che vogliamo!

Il ritiro del progetto di riqualificazione di Piazza Plebiscito da parte dell’amministrazione Bonasia, sollevato dal PSI in un post su Facebook, secondo il quale avrebbe aiutato a fronteggiare “l’atavico problema dei parcheggi nel centro urbano”, ci offre l’opportunità di dibattere l’argomento, per capire meglio in quale direzione si intende procedere, alla luce dei modelli di …

Modugno, la transizione ecologica che vogliamo! Leggi altro »

Doppia preferenza di genere, il Consiglio regionale saprà scrivere una nuova pagina per la Puglia?

Pensate veramente che basti l’impegno della Commissione Pari Opportunità Regione Puglia o del Coordinamento Italiano della Lobby Europea delle Donne, cioè la voce di alcune istituzioni, ad arginare il potere dei “maschi” e “convincere” il Consiglio regionale della Puglia ad approvare la doppia preferenza di genere? Il Montesquieu conosceva il potere e sapeva bene che …

Doppia preferenza di genere, il Consiglio regionale saprà scrivere una nuova pagina per la Puglia? Leggi altro »

Parità di genere, Emiliano, i tempi delle chiacchiere sono oramai scaduti!

Nuovo affondo di Patrizia del Giudice, presidente della Commissione regionale Pari opportunità. “Qualche giorno fa abbiamo letto sui giornali che per il Governo non è necessaria una legge regionale per recepire la norma statale (art. 1 legge 20/2016) che impone la doppia preferenza di genere in quanto questa deve intendersi auto-applicativa. Pertanto, come annotato da …

Parità di genere, Emiliano, i tempi delle chiacchiere sono oramai scaduti! Leggi altro »

Equilibrio di genere, Patrizia del Giudice, presidente della Commissione pari opportunità scrive ad Emiliano

La presidente della Commissione pari opportunità i primi di giugno inviò una nota al presidente Michele Emiliano sulla questione dell’adeguamento della legge elettorale regionale alla legge quadro nazionale, in materia di equilibrio di genere. Nella lettera Patrizia del Giudice, rivolgendosi a Emiliano afferma che il “mancato adempimento rende illegittima l’attuale e vigente legge elettorale pugliese” …

Equilibrio di genere, Patrizia del Giudice, presidente della Commissione pari opportunità scrive ad Emiliano Leggi altro »

Emiliano e la tarantella della doppia preferenza di genere!

A margine di una conferenza stampa sulle iniziative della Regione Puglia contro le violenze sulle donne, Emiliano aveva invitato il Consiglio Regionale a portare in Aula la nuova legge elettorale sulle preferenze di genere. “Va superata quella brutta pagina della precedente legislatura”, dicevano in Regione quelli del Pd pensando a Nichi, e aggiungevano, “Quella ferita …

Emiliano e la tarantella della doppia preferenza di genere! Leggi altro »

La Puglia e l’olocausto

Il Parlamento italiano, con la Legge n. 61 del 15 aprile 2005, ha definito il 9 novembre “Giorno della libertà”,  in ricordo dell’abbattimento del muro di Berlino. La sua demolizione è l’epilogo di una storia iniziata nel 1919 con la Repubblica di Weimar, quando la Germania adottò una costituzione ispirata dagli ideali liberali e democratici …

La Puglia e l’olocausto Leggi altro »

Governo, la “scivolata” di Mattarella!

Il capo dello Stato Sergio Mattarella ha condotto in modo esemplare il primo dei due procedimenti formativi del #Governo. “Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri …”. (art. 92 comma 2 cost.it.) Questa fase preparatoria, lunga e laboriosa, si è svolta coinvolgendo tutte le componenti istituzionali e si è conclusa quando …

Governo, la “scivolata” di Mattarella! Leggi altro »

Mattarella, seconda chiamata, per un Governo al Paese!

Adesso che la campagna elettorale è finita e il nuovo Parlamento ha emesso i primi vagiti dandosi struttura istituzionale con l’elezione dei Presidenti delle due Camere, il prossimo passo è dare un Governo al Paese. Il Presidente Mattarella con la fretta che contraddistingue chi ha meno tempo di quanto ne ha già vissuto, ascolta. E …

Mattarella, seconda chiamata, per un Governo al Paese! Leggi altro »

Governo, Pd all’opposizione? E se lo chiedessimo agli iscritti?

Una parte del PD, risentito e rammaricato della sconfitta elettorale, vuole che il partito stia all’opposizione. L’opzione è possibile, legittima e rispettabile, ma va condivisa e verificata. Certamente è una delle scelte possibili disponibili nel paniere della politica. Ma è quella che serve al Paese? Proviamo a ragionare. E’ giusto che la scelta su una …

Governo, Pd all’opposizione? E se lo chiedessimo agli iscritti? Leggi altro »

Renzi si dimette, ma detta le regole!

Facciamo chiarezza una volta per tutte. “La situazione politica è che chi ha vinto politicamente le elezioni non ha i numeri per governare, e chi è intellettualmente onesto dovrebbe riconoscere che questo problema nasce dalla vicenda referendaria.” Con queste parole Matteo Renzi in conferenza stampa, ha annunciato le sue dimissioni, posticipandole a dopo la formazione del …

Renzi si dimette, ma detta le regole! Leggi altro »

error: Contenuto protetto!
Scroll to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi