Hospedaria des Immigrantes

Dopo anni di ricerca puntigliosa, si svela una pagina di Storia inedita della “Comunità Modugnese”. Mai indagata, mai scritta, ma non per questo meno importante di altre che hanno riempito le pagine di testi, monografie e libri di storia, grazie alla generosità di valorosi ermeneuti. Al contrario, posso affermare senza alcun dubbio, che essa è …

Hospedaria des Immigrantes Leggi altro »

La marina mercantile italiana (1861-1932)

Nei primi anni dell’ottocento il settore armatoriale era in grande fermento. L’innovazione nei sistemi di propulsione era già utilizzata dalle marinerie mercantili europee con l’introduzione del vapore al posto della vela, e successivamente la propulsione dell’elica al posto della ruota, grazie alla scoperta di Josef Ressel, ispettore forestale della Marina Imperiale Austro-Ungarica, il quale per primo …

La marina mercantile italiana (1861-1932) Leggi altro »

Nuovo “Progetto ponte”, uno schiaffo alla comunità modugnese!

“Verso un nuovo PROGETTO PONTE“ è il titolo di una comunicazione apparsa sul sito del Comune di Modugno, in cui si legge, “Con l’incontro di questa mattina (13 agosto 2014) tra il Sindaco Magrone e il referente de “LA MOTTA SOCIAL CLUB”, Len. T. Romita, il Comune di Modugno ha riallacciato i rapporti con l’associazione …

Nuovo “Progetto ponte”, uno schiaffo alla comunità modugnese! Leggi altro »

Welcome to Modugno, the land of your fathers

Sono 11 gli studenti italo-canadesi accompagnati da quattro assistenti, che dal 12 al 26 agosto 2006 saranno ospiti nella nostra città presso famiglie, per dar corso attuativo al “Progetto ponte”. Un progetto voluto dall’Amministrazione comunale di Modugno, in collaborazione con le due associazioni culturali “Motta Social Club” e “Colonia Modugnese”, che rappresentano la comunità modugnese …

Welcome to Modugno, the land of your fathers Leggi altro »

Toronto, il Children’s Christmas Party, dai Giovani di “Colonia Modugnese”

Toronto – Domenica scorsa, 4 dicembre 2005 il Gruppo Giovani di “Colonia Modugnese” di Toronto ha organizzato presso il North York Civic Centre (la vecchia sede municipale del comune di Toronto), il quarto anniversario del Children’s Christmas Party. L’appello al coinvolgimento dei giovani lanciato in una lettera pubblica sul “Cardo d’Oro” dal presidente Oronzo Mattiace è stato da …

Toronto, il Children’s Christmas Party, dai Giovani di “Colonia Modugnese” Leggi altro »

Al via il “Progetto ponte”

Una delegazione del Comune di Modugno, composta dal presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Brancaccio, dal consigliere comunale Vito Longo, e dall’assessore all’Urbanistica Domenico Gatti si è recata a Toronto nei primi di luglio per formalizzare e sottoscrivere un accordo di programma teso ad uno scambio culturale tra le comunità modugnesi presenti in Canada e Modugno. …

Al via il “Progetto ponte” Leggi altro »

Pier 21, il viaggio per una nuova vita

Migliaia di modugnesi partirono da Modugno nel corso di tutto il ‘900, per cercare fortuna in altri continenti. Il fenomeno si acuì all’indomani della seconda guerra mondiale, durante gli anni ’40 e ’50, quelli della ricostruzione post-bellica, quando l’economia italiana non riusciva ad assorbire le grandi masse di disoccupati meridionali, costringendole ad emigrare. Era il …

Pier 21, il viaggio per una nuova vita Leggi altro »

I modugnesi di Toronto festeggiano San Giuseppe

All’indomani della riconferma di Oronzo Mattiace a presidente dell’associazione “Colonia Modugnese” di Toronto, di cui abbiamo già dato notizia su questo giornale, l’associazione dei modugnesi di Toronto, si riorganizza e riconsidera il nuovo assetto direttivo al fine di migliorare l’efficienza e la comunicazione dell’associazione in vista di nuovi eventi. Nuove risorse sono state introdotte, come il giovane Victor …

I modugnesi di Toronto festeggiano San Giuseppe Leggi altro »

error: Contenuto protetto!
Scroll to Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi