A conclusione della discussione di mozioni sull’istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza, il Senato, nell’Assemblea del 30 ottobre 2019, ha approvato la mozione n. 136 della sen. Segre e sottoscritta dalla maggioranza. L’istituenda Commissione avrà compiti di osservazione, studio e iniziativa per l’indirizzo e controllo sui fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza nei confronti di persone o gruppi sociali sulla base di etnia, religione, provenienza, orientamento sessuale, identità di genere o altre particolari condizioni fisiche o psichiche. Avrà altresì funzioni di controllo e indirizzo per la concreta attuazione delle convenzioni e degli accordi sovranazionali e internazionali e della legislazione nazionale relativi ai suddetti fenomeni, svolgendo anche un ruolo propositivo, di stimolo e di impulso, nell’elaborazione e nell’attuazione delle proposte legislative.

La commissione #Segre contro razzismo e antisemitismo si farà. Resta il rammarico che l’intero Senato, non si è ritrovato unito su un valore fondante e imprescindibile della nostra costituzione antifascista e antirazzista. 

Il Senato ha applaudito ma l’occasione è persal

(Mozione n. 136 della sen. Segre per l’istituzione di una Commissione straordinaria per contrastare i fenomeni di intolleranza e razzismo)