Economia

L’economia rallenta, che fare?

Pubblicato il

A conclusione di un periodo intenso per la politica locale modugnese, come é stato il 2004, una riflessione pacata, al di là dei formalismi e della tradizione, può rappresentare un’occasione per ripensare insieme, il senso del nostro vivere comune, definire meglio un modello di sviluppo economico-sociale per la nostra comunità e ricercare, attraverso una ”politica […]

Politica

Nuovo tracciato ferroviario, Rana chiede aiuto alle opposizioni

Pubblicato il

Il nuovo tracciato ferroviario della RFI (Rete Ferroviaria Italiana n.d.r.) ha monopolizzato il dibattito della seduta del Consiglio Comunale, di ieri, 22 dicembre, al quale hanno assistito un numeroso gruppo di proprietari dei fondi attraversati dal nuovo tracciato. Bocciato senza appello. La presa di posizione che ha visto convergere anche le opposizioni, risiede in una […]

Politica

Consiglio comunale o Consiglio di magistrati?

Pubblicato il

Consiglio comunale di scaramucce politiche e di studio delle forze dell’avversario può definirsi l’ultima seduta tenutasi il 29 settembre scorso nella Sala Consiliare di Modugno. La maggioranza e l’opposizione hanno assunto ancora una volta posizioni rigide e contrastanti sull’annosa questione della nomina del revisore dei conti per tre mandati, cioè della dottoressa Angela Fontanarosa, e […]

Economia

Il Comune di Modugno tra burocrazia e innovazione

Pubblicato il

Tra le tante questioni aperte, ed alcune mai affrontate (occupazione, economia, politiche giovanili, ambiente, beni culturali, vivibilità, servizi), di cui abbiamo altre volte discusso, ma che ci impegniamo a riprendere in seguito come un bolero petulante, l’ammodernamento dell’apparato burocratico-amministrativo, ma anche tecnologico-organizzativo dell’ente, appare sempre più come l’effimero evanescente che nasce il giorno prima di […]

Politica

Naglieri va via e annuncia un libro bianco

Pubblicato il

“Il quadro politico che sosteneva la mia nomina di presidente del Consiglio non esiste più; perciò rassegno le mie dimissioni, anche a tutela dei consiglieri comunali. Auguro a questo Consiglio e alla città di raggiungere la serenità, al sindaco, invece, raccomando di rimettere insieme i cocci dei partiti e di prendere esempio di dignità dal […]